lunedì 4 maggio 2015

LA VILLA DI MASSENZIO E LA VIA APPIA ANTICA

DOMENICA 10 MAGGIO h. 10.30

Massenzio, l'ultimo grande imperatore romano sconfitto da Costantino nella battaglia di Ponte Milvio, possedeva un grande complesso residenziale che si affacciava scenograficamente sulla Via Appia Antica. Accanto al Palazzo sorgevano altri due edifici: un circo per gli spettacoli privati dell'imperatore e un mausoleo dinastico, la tomba di Romolo, il figlio dell'imperatore deceduto prematuramente. L'importante area archeologica è oggi compresa all'interno del Parco Regionale dell'Appia Antica, istituito nel 1988 per tutelare e conservare il paesaggio storico-naturalistico di questa ultima porzione di campagna romana; avremo modo di parlare della storia del Parco e scoprire che solo il 5% dei suoi 3400 ettari è di proprietà demaniale.

Percorreremo infine il breve tratto della Via Appia che dalla Villa di Massenzio conduce al Mausoleo di Cecilia Metella; comprenderemo i motivi che già in antico portarono a definire la strada  Regina viarum, gli scopi strategici e militari del tracciato costruito nel 312 a.C. da Appio Claudio e diventato l' "autostrada" che collegava Roma al porto di Brindisi, collegamento con le coste del Mediterraneo orientale.

Per avere un'idea del sito, consigliamo il seguente video curato da Musei in Comune,
 Assessorato Cultura e Turismo, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

APPUNTAMENTO Domenica  10 MAGGIO,
h. 10.30 Via Appia Antica 153, davanti la Villa di Massenzio.
COSTI: visita guidata 8 euro, il sito è a ingresso gratuito.
Il numero dei partecipanti è limitato a 20 pax.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI a
pan.archeologia@gmail.com oppure 393 310 0313 


Le immagini sono tratte dal sito Villa di Massenzio (Musei in Comune) e www.parks.it (Villa di Massenzio)



Nessun commento:

Posta un commento