venerdì 8 maggio 2015

LA VILLA DI MASSENZIO E LA VIA APPIA ANTICA

DOMENICA 10 MAGGIO h. 10.30

Resti del Circo di Massenzio (foto SSBAR, S. Castellani)
Vedremo il circo più conservato dell'antichità, lungo più di 500 metri e largo 90, dalla cui spina, ovvero l'asse centrale, proviene l'obelisco che oggi sovrasta la Fontana dei Quattro Fiumi a Piazza Navona. Il circo era privato e faceva parte della villa suburbana che l'imperatore Massenzio possedeva lungo la Via Appia. Un'occasione per capire come funzionavano le corse con i carri, quale era la suddivisione delle squadre e il grande successo che gli aurighi riscuotevano tra il pubblico maschile e femminile!
Visiteremo poi il Mausoleo di Romolo, figlio di Massenzio, riaperto recentemente dopo oltre vent'anni di chiusura.
Infine percorreremo il tratto della Via Appia Antica che dalla Villa di Massenzio porta alla Tomba di Cecilia Metella e al Castrum Caetani; avremo modo di raccontare la storia della regina viarum, la prima strada in cui furono adoperati i "basoli", le grandi pietre basaltiche che, ben levigate, permettevano l'utilizzo della via anche in condizioni metereologiche assai critiche.

APPUNTAMENTO Domenica  10 MAGGIO,
h. 10.30 Via Appia Antica 153, davanti la Villa di Massenzio.

COSTI: visita guidata 8 euro, il sito è a ingresso gratuito.
Durata: 2h circa.
Il numero dei partecipanti è limitato a 20 pax.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI a
pan.archeologia@gmail.com oppure 393 310 0313

Oltre al breve video di presentazione della villa che trovate nel post precedente, segnaliamo anche il sito ufficiale della Via Appia Antica
http://www.viaappiaantica.com/storia/regina-viarum/ 



Nessun commento:

Posta un commento