sabato 6 giugno 2015

Appuntamenti 6 e 7 giugno

Sabato 6 giugno, h. 17.00
IL PARCO DEGLI ACQUEDOTTI AL TRAMONTO
A pochi passi dal traffico della Via Tuscolana si estende, con i suoi 240 ha, il Parco degli Acquedotti, oggi integrato all’interno del Parco Regionale dell’Appia Antica. Sulla sua area si ergono le grandiose e spettacolari arcate degli acquedotti che rifornivano in antico Roma: in questa zona passavano ben sei degli acquedotti romani a cui si aggiunse nel XVI secolo l’Acquedotto Felice. Immersi nel verde della campagna romana, scopriremo i resti dell’antico basolato della Via Latina, di una villa romana con cisterna, di torri, fossi e casali medievali, godendoci infine il tramonto in questo ultimo angolo conservato dell’Agro Romano.
Appuntamento: h. 17.00, Via Lemonia, 212 all'altezza dell'incrocio con Viale Tito Labieno.
Costo: 8 visita guidata.

Domenica 7 Giugno, h. 9.30
IL FORO ROMANO E IL PALATINO (ingresso gratuito al sito)
Il Foro Romano e il Palatino fanno parte di una delle più importanti aree archeologiche esistenti, con una storia plurimillenaria e leggende legate all'origine di Roma (ai piedi del Palatino era il Lupercale, la grotta dove furono trovati Romolo e Remo, sul Palatino sono ancora oggi visibili le testimonianze di un villaggio di capanne databili all'epoca in cui, secondo la tradizione, Romolo fondò sul colle la primitiva città). In età imperiale il Palatino divenne il luogo delle residenze imperiali, immensi complessi che si affacciavano sulla sottostante valle del Foro. 
La visita ci porterà a conoscere i monumenti principali del centro politico, amministrativo e sociale dell'antica Roma: un luogo che dobbiamo immaginare sempre affollato dal popolo che si recava alle basiliche giudiziarie, ai templi per offrire sacrifici, sulla Via Sacra per assistere alle grandi parate trionfali! Vedremo i due grandi archi trionfali, i resti dei numerosi templi, poi trasformati in chiese cristiane,  e quel che rimane della tomba di Cesare, scoprendo il motivo della sepoltura in una zona così centrale e contravvenendo alle norme del diritto romano.
Un'occasione per visitare e conoscere un'area celebre e simbolo della nostra città.

Appuntamento h. 9.20, Largo Salara Vecchia. Si raccomanda la puntualità.
Costi: 8€ visita guidata, ingresso gratuito all’area archeologica nella prima domenica del mese.
Durata: 3 h circa


Per prenotare le visite scrivete a pan.archeologia@gmail.com 

oppure telefonate al 393 31 00 313

Nessun commento:

Posta un commento