sabato 11 luglio 2015

Visite guidate 17 e 18 luglio

Venerdì 17 luglio, h. 21.00 
NOBILDONNE ROMANE: STORIE DI DAME, POPOLANE E FANTASMI!

Presunto ritratto di Lucrezia Borgia
Un itinerario incentrato su celebri figure femminili: Lucrezia Borgia e la madre Vannozza Cattanei, Olimpia Maidalchini Pamphili, Cristina di Svezia, Serafina Cagliostro. Partendo da Piazza Farnese, ricostruiremo le loro storie attraverso i luoghi e i palazzi che abitarono. Passeremo per Campo de’ Fiori, Piazza Pasquino, Piazza Navona scoprendo verità e leggende di queste “nobildonne” romane, alcune delle quali sono rimaste così impresse nell’immaginario popolare da divenire fantasmi che, secondo le tradizioni, continuano ad apparire nelle strade buie della città!  
Appuntamento h. 20.45, Piazza Farnese, angolo via del Mascherone. 

Costi: 8€ visita guidata. Durata: 1.30h
 
Sabato 18 luglio h. 16.30
INSULA DI SAN PAOLO ALLA REGOLA (ingresso su prenotazione solo per il gruppo di PAN)
Un’area archeologica messa in luce tra il 1978 e il 1982 che ha rivelato l’esistenza di numerose strutture di epoca romana conservate per quattro piani di altezza, due nel sottosuolo e due in elevato. Il sito ci mostra una sezione dell’impianto urbanistico dell’antica Roma: vedremo i resti di edifici abitativi (insulae), cortili e magazzini Le strutture furono riutilizzate e sopraelevate nel medioevo e nel Cinquecento gli edifici passarono alla famiglia Specchi da cui prende nome l’attuale palazzo.
I posti sono limitati a 15 persone, prenotazione obbligatoria entro sabato, h. 11.00.
Appuntamento: h. 16.30, Piazza della Trinità dei Pellegrini.
Costi: 8€ quota di partecipazione alla visita guidata; ingresso al sito 4€.
Sabato 18 luglio, h. 21.00 
GLI OBELISCHI DI ROMA
Con una piacevole passeggiata serale per il Campo Marzio, scopriremo la storia di alcuni degli antichissimi obelischi trasportati a Roma dopo la conquista dell’Egitto da parte di Augusto. Avremo modo di parlare della scrittura egizia e conoscere il significato di alcuni geroglifici, individuando le divinità a cui originariamente erano dedicati. Parleremo del loro riutilizzo in età romana e poi rinascimentale: crollati e “scomparsi” durante il Medioevo, dalla fine del Cinquecento gli obelischi furono nuovamente innalzati per ornare scenograficamente le piazze della capitale cristiana. Partendo da Piazza Montecitorio dove si trova uno tra gli obelischi più alti di Roma, vedremo quello sulla fontana del Pantheon, l’obelisco in Piazza della Minerva che sorge sul famoso elefantino al cui progetto lavorò anche Bernini e termineremo la nostra passeggiata in Piazza Navona dove sulla monumentale Fontana dei Quattro Fiumi si erge un obelisco dai geroglifici molto particolari.
Appuntamento: h. 20.45, Piazza di Montecitorio, alla base dell'obelisco.
Costi: 8€ visita guidata. Durata: h. 1.30 circa.
Prenotazioni a 
pan.archeologia@gmail.com
393 31 00 313 

Nessun commento:

Posta un commento