lunedì 19 ottobre 2015

Il Monte Testaccio e l'Insula di San Paolo alla Regola

Sabato 24 ottobre, h 16.00  (pochi posti ancora disponibili)
IL MONTE TESTACCIO (Apertura su prenotazione per il gruppo di PAN)
Se non siete mai saliti sul Monte Testaccio, anche definito "ottavo colle" di Roma, non perdetevi questa visita! Il Testaccio è una collina artificiale composta da milioni di frammenti di anfore utilizzate per il trasporto via mare dell’olio. Le anfore approdavano nel vicino porto fluviale e, dopo il travaso del contenuto in recipienti più piccoli e maneggevoli, erano ordinatamente smaltite nell’immensa discarica che con i secoli andò a formare un vero e proprio ‘monte dei cocci’. Grazie a un’apertura speciale, avremo la possibilità di salire sul monte, scoprire i “numeri” davvero impressionanti del commercio romano e godere di un affaccio del tutto insolito sulla città. 
La nostra visita inizierà nella nuova piazza Testaccio, al cui centro è stata recentemente ricollocato uno dei simboli del quartiere:la Fontana delle Anfore. Avremo modo di ripercorrere la storia del rione che prende nome dal Monte Testaccio e vedere i resti delle strutture legate all'antico porto fluviale ancora visibili nel quartiere.
Appuntamento: h. 16.00, piazza Testaccio, Fontana delle Anfore.
Costo: visita guidata 8€ + biglietto di ingresso al sito 4€. Durata 1h45 circa.
Posti limitati a 20 persone, prenotazione obbligatoria entro sabato 24 ottobre, h. 14.00.
INFO E PRENOTAZIONI A
pan.archeologia@gmail.com
393 31 00 313



Domenica 25 ottobre h. 16.30 (posti disponibili)
INSULA DI SAN PAOLO ALLA REGOLA (Apertura su prenotazione per il gruppo)
Un’area archeologica messa in luce da uno scavo tra il 1978 e il 1982 che ha rivelato l’esistenza di numerose strutture di epoca romana conservate fino a quattro piani di altezza, due nel sottosuolo e due in elevato. Il sito ci mostra una sezione dell’impianto urbanistico dell’antica Roma: vedremo i resti di edifici abitativi (insulae), cortili e magazzini.
Le strutture furono riutilizzate e sopraelevate nel medioevo e nel Cinquecento gli edifici passarono alla famiglia Specchi da cui prende nome l’attuale palazzo.



  
Appuntamento: h. 16.15, Via di San Paolo alla Regola, 16.
Costi: 8€ quota di partecipazione alla visita guidata; ingresso al sito 4€. Durata 1h30 circa.
Posti limitati a 15 pax, prenotazione obbligatoria entro sabato 24 ottobre h.16.00.
INFO E PRENOTAZIONI A
pan.archeologia@gmail.com
393 31 00 313


Nessun commento:

Posta un commento