domenica 15 novembre 2015

La Basilica di Santa Sabina e i suoi sotterranei

Sabato 21 novembre, h. 16.00
IL COMPLESSO MONUMENTALE DELLA BASILICA DI SANTA SABINA E I SUOI SOTTERRANEI   (Apertura straordinaria per il gruppo di PAN)
In un luogo suggestivo, isolato sulla cima dell'Aventino, sorge il grandioso complesso monumentale della Basilica di Santa Sabina, splendido esempio di architettura paleocristiana.

La Basilica fu costruita nel V secolo e conserva l'originale porta lignea, riccamente scolpita, e lo splendido mosaico della controfacciata. Nel Medioevo la chiesa fu utilizzata come fortezza e nel 1219 fu affidata a Domenico Guzman, fondatore dell'ordine domenicano. Grazie ad un'apertura  speciale, avremo modo di visitare oltre la chiesa, l'antico dormitorio dei frati che oggi accoglie il Museo Domenicano, la cella di San Domenico trasformata in cappella dal Bernini e lo splendido chiostro duecentesco.

Avremo inoltre la possibilità di scendere nei sotterranei del complesso che conservano parte delle antiche Mura Serviane e i resti delle numerose costruzioni che si sono succedute nei secoli. 
Appuntamento: h. 15.45, in Piazza Pietro di Illiria,1.
Costi: 8 euro visita guidata + 8 euro ingresso al sito.

Prenotazioni entro giovedì 19 novembre, h. 19.00.

INFO E PRENOTAZIONI A 
pan.archeologia@gmail.com
393 31 00 313

Nessun commento:

Posta un commento