lunedì 7 dicembre 2015

Auditorium di Mecenate


Domenica 13 dicembre h. 16.30
L'AUDITORIUM DI MECENATE 
Sito ad accesso solo su prenotazione, ingresso per il gruppo di PAN.

Foto: Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali
Nel quartiere Esquilino, in via Merulana, si conserva una sala semisotterranea decorata da splendidi affreschi, unico resto del complesso appartenente a Mecenate, celebre collaboratore di Augusto. Avremo modo di entrare all'interno dell'ampia aula, larga 13 e lunga 24 metri, con un’abside semicircolare sul fondo che presenta una gradinata costituita da sette stretti gradini concentrici. Il monumento, tradizionalmente conosciuto come Auditorium di Mecenate, faceva parte di un complesso residenziale più ampio, la lussuosa residenza fatta costruire da Mecenate eseguendo grandi lavori tra i quali la bonifica del sepolcreto che si estendeva subito fuori le Mura Serviane (ancora visibili) e il riempimento del fossato antistante le mura stesse. Un'occasione da non perdere dato che il sito è normalmente chiuso e accessibile solo su prenotazione per i gruppi. 

Appuntamento: h. 16.30, Largo Leopardi (Via Merulana, altezza Teatro Brancaccio).
Costi: 8 € visita guidata+ 4 € ingresso al sito (ridotto 3€ per possessori di Metrebus e Bibliocard).
Durata: 1h30 circa.
Minimo partecipanti 8 persone, massimo 15.
Prenotazioni entro sabato 12 dicembre, h. 19.00.

INFO E PRENOTAZIONI A
pan.archeologia@gmail.com
393 31 00 313

Nessun commento:

Posta un commento