domenica 17 luglio 2016

Prossimi Appuntamenti: Alla scoperta di Borgo (giov 21) e Il Celio (sab 23)

Giovedì 21 luglio h.20.30


BORGO: DA PONTE SANT'ANGELO A PIAZZA SAN PIETRO
Una piacevole passeggiata che da Ponte Sant’Angelo ci condurrà a Piazza San Pietro facendoci ripercorrere la storia millenaria di quest’area. La zona, chiamata in età romana ager vaticanus, fu occupata dal circo di Caligola sulla cui spina si ergeva l'obelisco attualmente a Piazza San Pietro.  Accanto alla residenza imperiale sorgeva una necropoli romana che ospitò la sepoltura di San Pietro al di sopra della quale Costantino costruì la prima Basilica dedicata all’apostolo. Partendo dalla Piazza di Ponte Sant'Angelo, antico accesso al rione Borgo, ammireremo gli splendidi angeli del Bernini che dal Seicento accolgono i pellegrini diretti in Vaticano, percorreremo i vicoli più caratteristici, per concludere il nostro percorso in Piazza San Pietro. 
Appuntamento: h. 20.30, Piazza di Ponte Sant'Angelo, all'incrocio con Via del Banco di Santo Spirito
Costi: 8€ visita guidata+ 2€ tessera associativa annuale. Durata: h. 1.30 circa.
Minimo partecipanti: 6 persone, massimo 15. Prenotazioni entro mercoledì 20, h. 19.00. Dopo tale orario si consiglia di telefonare.

INFO E PRENOTAZIONI A 
pan.archeologia@gmail.com
393 31 00 313 

 
Sabato 23 luglio, h. 18.00
ALLA SCOPERTA DEL CELIO E DI VILLA CELIMONTANA
Un colle ricco di antiche testimonianze e una splendida villa da scoprire alla luce di un tramonto estivo. Passeggiando in compagnia del nostro archeologo, vedremo i resti di acquedotti, ninfei, antiche caserme gladiatorie, archi medievali e obelischi! Finiremo il nostro percorso nella suggestiva Piazza di San Gregorio, ai piedi della Basilica.
Appuntamento: h. 18.00, Piazza del Colosseo, all'incrocio con Via di San Giovanni in Laterano. 
Costi: 8€ visita guidata+ 2€ tessera associativa annuale. Durata: 2h circa.
 Minimo partecipanti: 6 persone, massimo 15. Prenotazioni entro sabato h. 12.00. Dopo tale orario si consiglia di telefonare.


INFO E PRENOTAZIONI A 
pan.archeologia@gmail.com
393 31 00 313 













Nessun commento:

Posta un commento