lunedì 8 agosto 2016

Prossimi appuntamenti 12 e 13 agosto.


Venerdì 12 agosto,h. 20.30.
LA MAGIA DI PALAZZO ALTEMPS. Visita serale al Museo Nazionale Romano.
A due passi da Piazza Navona, in una magica atmosfera serale, visiteremo Palazzo Altemps, prezioso e raffinato scrigno cinquecentesco, oggi una delle sedi del Museo Nazionale Romano. Percorrendo le raffinate sale del Palazzo, creato per il nipote di Pio IV, ammireremo pregiati capolavori della scultura greca e romana in origine parte della prestigiosa collezione Ludovisi e di cui si innamorarono anche Winckelmann o Goethe: l'omonimo Trono Ludovisi, il gruppo del Galata suicida, il monumentale Sarcofago Ludovisi. 
Le sculture hanno una particolarità che le rende uniche: al momento del ritrovamento furono restaurate e integrate dai migliori scultori del '600, come Bernini e Algardi, che si cimentarono in un una vera e propria gara con l'antico, dai risultati sorprendenti! Da non perdere infine la sezione egizia, indice della grande diffusione della religione di Iside a Roma di cui il nostro archeologo ci svelerà misteri e usanze! Una visita unica! 

Appuntamento: h. 20.30, Piazza di Sant’Apollinare, 46, all’ingresso del Museo.
Quota di partecipazione: visita guidata 8€ (Soci)- 10€ (non Soci, comprensiva di tessera associativa) + 7 biglietto di ingresso al Museo valido 3 giorni per la visita di tutte le sedi del Museo Nazionale Romano (Palazzo Altemps, Palazzo Massimo,  Crypta Balbi, Terme di Diocleziano).  Gratuito per i minori di 18 anni.
Durata: 1h30 circa.
Minimo di partecipanti: 6 persone, massimo 12.
Prenotazione obbligatoria entro venerdì 12 agosto, h. 12.00. Dopo tale orario si consiglia di telefonare per accertarsi della disponibilità dei posti e dell'effettivo svolgimento della visita guidata. 

INFO E PRENOTAZIONI A
pan.archeologia@gmail.com
393 31 00 313



Sabato 13 agosto
ALLA SCOPERTA DI BORGO!
Una piacevole passeggiata che da Ponte Sant'Angelo ci condurrà a Piazza San Pietro facendoci ripercorrere la storia millenaria di quest'area. Volete sapere ad esempio da dove viene il toponimo Vaticano? O quali sono gli unici angeli scolpiti da Bernini sul ponte che conduce a Castel Sant’Angelo? O dove si ergeva originariamente l'obelisco attualmente a Piazza San Pietro? Scopritelo insieme al nostro archeologo!
Partendo dalla Piazza di Ponte Sant'Angelo, antico accesso al rione Borgo, ammireremo insieme gli splendidi angeli del Bernini e dei suoi allievi che dal Seicento accolgono i pellegrini diretti in Vaticano, percorreremo i vicoli più caratteristici, scopriremo la storia del Rione, i notevoli cambiamenti avvenuti nel corso dei secoli, come la novecentesca demolizione della "spina di Borgo" e concluderemo il nostro percorso in Piazza San Pietro comprendendo l'originario progetto architettonico di Gianlorenzo Bernini.
Appuntamento: h. 20.30, Piazza di Ponte Sant'Angelo, all'incrocio con Via del Banco di Santo Spirito.
Quota di partecipazione: 8€ (Soci) 10€ (non Soci, comprensiva di tessera associativa).
Gratuito per i minori di 18 anni.
Durata: 1h30 circa.
Minimo di partecipanti: 6 persone, massimo 15.
Prenotazione obbligatoria entro sabato 13 agosto, h. 12.00. Dopo tale orario si consiglia di telefonare per accertarsi della disponibilità dei posti e dell'effettivo svolgimento della visita guidata.
INFO E PRENOTAZIONI A
pan.archeologia@gmail.com
393 31 00 313

Nessun commento:

Posta un commento