lunedì 2 gennaio 2017

Visite guidate 7 e 8 gennaio

Due appuntamenti da non perdere! 
Sabato entreremo in esclusiva nei sotterranei di Palazzo Specchi per visitare l'Insula di San Paolo alla Regola e domenica il nostro archeologo ci accompagnerà nella visita alla nuovissima Area archeologica del Circo Massimo, aperta dalla Sovrintendenza Capitolina solo nello scorso novembre!
 
Sabato 7 gennaio, h. 17.00
L'INSULA DI SAN PAOLO ALLA REGOLA (Apertura straordinaria)

Un’area archeologica messa in luce da uno scavo tra il 1978 e il 1982 che ha rivelato l’esistenza di numerose strutture di epoca romana conservate fino a quattro piani di altezza, due nel sottosuolo e due in elevato. Il sito ci mostra una sezione dell’impianto urbanistico dell’antica Roma: vedremo i resti di edifici abitativi (insulae), cortili e magazzini.
Le strutture furono riutilizzate e sopraelevate nel medioevo e nel Cinquecento gli edifici passarono alla famiglia Specchi da cui prende nome l’attuale palazzo.

Appuntamento: h. 16.45, Via di San Paolo alla Regola, 16.
Quota di partecipazione: 8€ (Soci 2017) - 10€ (non Soci) + ingresso al sito 4€. Durata 1h30 circa.
Posti limitati a 15 persone


Per partecipare alle nostre attività è necessario prenotarsi, indicando i nominativi dei partecipanti, con una delle seguenti modalità:
- inviare una mail a : pan.archeologia@gmail.com
- telefonare (o inviare un messaggio) al numero: 393 31 00 313.
Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci! 


Domenica 8 gennaio, h. 11.00
LA NUOVA AREA ARCHEOLOGICA DEL CIRCO MASSIMO

Foto: Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali
La recentissima apertura della nuova area archeologica del Circo Massimo ci permetterà di scoprire la struttura del più grande edificio di spettacolo dell’antichità e uno dei più capienti mai costruiti. Per la prima volta potremo accedere ai resti dell’emiciclo del Circo, alle gallerie che conducevano fino alle gradinate della cavea da cui si assisteva alle avvincenti corse dei carri. Scopriremo come funzionavano le corse e il gran successo che squadre e aurighi riscuotevano! Il nuovo percorso di visita ci condurrà ai resti di una strada basolata e alle stanze identificate come alcune delle numerosissime botteghe in cui si affollavano gli spettatori durante le pause dei giochi. Completeremo la visita entrando nella Torre della Moletta e affacciandoci dal primo piano, ripercorrendo la storia e le molteplici funzioni che la torre medievale ebbe nei secoli e fino ai nostri giorni.
Appuntamento: h. 10.45 – Piazza di Porta Capena davanti l'area archeologica.
Quota di partecipazione: €8 (Soci 2017), €10 (non Soci)+ biglietto di ingresso per i Residenti €4 (Intero), €3 (ridotto possessori Metrebus e Bibliocard). Per i non Residenti € 5/4.
Posti limitati a 15 persone.

Nessun commento:

Posta un commento