mercoledì 21 marzo 2018

I Capolavori di Palazzo Altemps (25 marzo)


Domenica 25 marzo, h. 15.30
I CAPOLAVORI DI PALAZZO ALTEMPS
A due passi da Piazza Navona sorge una delle sedi del Museo Nazionale Romano. Il Palazzo Altemps, prezioso e raffinato scrigno cinquecentesco creato per il Card. Marco Sittico Altemps, nipote di papa Pio IV, accoglie nelle raffinate sale interne i pregiati capolavori della scultura greca e romana in origine parte della prestigiosa collezione Ludovisi:  il gruppo del Galata suicida, il monumentale Sarcofago Ludovisi e la statua seduta di Ares sono solo alcuni dei pezzi più famosi che ammireremo.
Gran parte delle sculture al momento del ritrovamento furono restaurate e integrate dai migliori scultori del '600, come Bernini e Algardi, che si cimentarono in un una vera e propria gara con l'antico, dai risultati sorprendenti!
Con l’occasione visiteremo anche la mostra Citazioni pratiche. Fornasetti a Palazzo Altemps. Le opere del poliedrico artista milanese sono messe a confronto con la collezione antica: disegni, mobili, accessori ripercorrono la produzione dell’Atelier Fornasetti; non solo oggetti decorati, ma come raccontava lo stesso fondatore dell’azienda : “un invito alla fantasia, a pensare”. Da non perdere!

INFORMAZIONI PRATICHE
Appuntamento: h. 15.30, Piazza di Sant'Apollinare, 46, davanti l'ingresso del Museo.
Quota di partecipazione: visita guidata €8 (Soci 2018), €10 (non Soci)+ ingresso al Museo: €13 intero, €8 ridotto, gratuito minori di 18 anni, insegnanti in servizio, giornalisti con tesserino dell’ordine. Per ulteriori informazioni verificare il sito del museo:
Durata: 2h circa.  
Limite di partecipanti 15 persone (la visita avrà luogo con un minimo di 8 persone).
La visita per i minori di 18 anni è gratuita. Prenotazione obbligatoria
 
PER PARTECIPARE
Per partecipare alle nostre attività è necessario prenotarsi, indicando i nominativi dei partecipanti, con una delle seguenti modalità:
- inviare una mail a : pan.archeologia@gmail.com
- telefonare (o inviare un messaggio) al numero: 393 31 00 313
Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci!

Nessun commento:

Posta un commento