sabato 12 gennaio 2019

Basilica dei Ss. Cosma e Damiano (2 feb, h. 16.00) - Palazzo Altemps: le collezioni sconosciute (3 feb, h.15.30)


I nostri appuntamenti per il primo weekend di febbraio!

Sabato 2 febbraio, h. 16.00
LA BASILICA DEI SANTI COSMA E DAMIANO 

In occasione della Candelora, con cui terminano ufficialmente le festività natalizie, visiteremo la Basilica dei Santi Cosma e Damiano, una delle più antiche chiese cristiane sorte nel cuore della roma pagana.
A diversi metri dall'attuale pavimento è possibile vedere i resti del c.d. Tempio di Romolo, un'ampia aula rotonda che si affacciava lungo la Via Sacra sul Foro Romano. Fu il re goto Teodorico il grande a donare nel VI secolo gli edifici al Papa Felice IV che furono trasformati nella chiesa intitolata a due santi orientali. Nel nostro itinerario scopriremo chi erano Cosma e Damiano e il motivo della loro presenza nella nuova Chiesa, vedremo lo splendido mosaico absidale, l'icona della Madonna della Salute esposta al centro dell'altare e, alzando gli occhi, potremo ammirare il meraviglioso soffitto a cassettoni di Urbano VIII Barberini che ci ricorda il restauro seicentesco della Basilica. Completeremo l'itinerario visitando il grandioso presepe napoletano allestito in una sala del chiostro di ingresso!

Appuntamento: h. 15.45 In Via dei Fori Imperiali, 1 davanti la Basilica.
Quota di partecipazione: €8 (Soci), €10 (non Soci)+ 1€ contributo per la manutenzione e accesso alla visita del presepe storico.
Minimo partecipanti 7 persone, massimo 12. 
Prenotazioni entro giovedì 31 gennaio, h. 17.00.

Domenica 3 febbraio, h. 15.30
PALAZZO ALTEMPS 2: alla scoperta delle collezioni sconosciute!

Per chi c'è già stato e vuole saperne di più, per chi vuole fare un itinerario diverso nella prima domenica del mese...andremo alla scoperta delle collezioni sconosciute di Palazzo Altemps: visiteremo la sezione egizia, opere provenienti da ritrovamenti eccezionali o dal mercato antiquario e infine la straodinaria collezione di Evan Gorga, eclettico collezionista di inizio Novecento! Appuntamento h. 15.30 in Piazza Sant'Apollinare, davanti l'ingresso del Museo.
Quota di partecipazione: €8 (Soci), €10 (non Soci) - Ingresso gratuito al Museo in occasione della prima domenica del mese.
 PER PARTECIPARE
Per partecipare alle nostre attività è necessario prenotarsi, indicando i nominativi dei partecipanti, con una delle seguenti modalità:
- inviare una mail a : pan.archeologia@gmail.com
- telefonare (o inviare un messaggio) al numero: 393 31 00 313
Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci!
Lun-Ven h. 15-19.00
Sab h. 9.30-18.30
E la nostra prima apertura straordinaria di febbraio!

Venerdì 8 febbraio, h. 16.45
L' AUDITORIUM DI MECENATE (apertura straordinaria)
Chi non conosce il celebre Mecenate, amico stretto e collaboratore di Augusto? Nel quartiere Esquilino, in via Merulana, si conserva una sala semisotterranea decorata da splendidi affreschi, unico resto del complesso appartenente proprio a Mecenate, consigliere dell'imperatore e protettore di artisti e poeti, tra i più noti Orazio e Virgilio. Entreremo all'interno dell'ampia aula con abside semicircolare sul fondo che presenta una gradinata con stretti gradini concentrici. Il monumento, tradizionalmente conosciuto come Auditorium, faceva parte di un complesso residenziale più ampio, la lussuosa residenza fatta costruire da Mecenate eseguendo grandi lavori tra i quali la bonifica del sepolcreto che si estendeva subito fuori le Mura Serviane. Con il nostro archeologo, scopriremo la funzione dell'aula e ricostruiremo lo sfarzo e lo straordinario lusso che decorava la villa del famoso Mecenate. Un'occasione da non perdere dato che il sito è normalmente chiuso e accessibile solo su prenotazione per i gruppi. Completeremo il percorso con una breve passeggiata che ci condurrà davanti al cosiddetto Arco di Gallieno, in un angolo nascosto di Roma!

Appuntamento: h. 16.45, Largo Leopardi (Via Merulana, altezza Teatro Brancaccio).
Quota di partecipazione: €8 (Soci), €10 (non Soci)+ biglietto di ingresso: gratuito per i possessori MIC Card;  per i Residenti €5/€4 (ridotto possessori Metrebus e Bibliocard). NON Residenti: €6 (Intero), €5 (ridotto).   







Nessun commento:

Posta un commento