PROGRAMMA GIUGNO

Di seguito le anticipazioni del mese di giugno.

Domenica 2 giugno, h. 10.30

LA VILLA DI LIVIA 
La Villa di Livia a Prima Porta, residenza suburbana della coppia imperiale, luogo di otium e riposo dell’imperatore Augusto e della amata consorte, sorge al IX miglio della via Flaminia, su un panoramico sperone tufaceo che sovrasta la valle del Tevere.
Individuata già nell’800 (da qui provengono la famosa statua di Augusto dei Musei Vaticani e i celebri affreschi del triclinio ipogeo oggi conservati al Museo Nazionale Romano), grazie a diverse campagne di scavo avviate nel 1982 e ancora in corso, potremo ammirare gran parte della villa originaria, articolata in una parte privata, una di rappresentanza e una termale, con resti di ambienti affrescati, mosaici e preziose decorazioni marmoree.
In occasione del bimillenario augusteo del 2014 il percorso di visita è stato ampliato e rinnovato, contestualmente al restauro dei dipinti e al riallestimento dell’importante antiquarium.
INFORMAZIONI GENERALI
Appuntamento: h. 10.20 in Via della Villa di Livia, 125
Quota di partecipazione: visita guidata €8 (Soci 2019), €10 (non Soci) - biglietto di ingresso gratuito al sito.
Durata: 2h circa. 

Minimo partecipanti 8 persone, massimo 20.



Giovedì 6 giugno, h. 12.15
IL MITREO DEL CIRCO MASSIMO (apertura straordinaria) 


Foto: Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali
Scoperto casualmente nel 1931, il mitreo si trovava a poca distanza dai carceres del Circo Massimo, da cui partivano le bighe per le corsa. Diffusissimi a Roma nel III secolo, i mitrei erano i luoghi di culto per gli adepti dell'orientale dio Mitra, divinità particolarmente onorata dai soldati, a cui vi accedevano, dopo una serie di riti di iniziazione, solo gli uomini. Se avete voglia di saperne di più, scoprire chi era Mitra e come si svolgevano i banchetti sacri, comprendere l'architettura di questi ambienti, spesso ipogei, non perdetevi la visita al Mitreo del Circo Massimo, sito normalmente chiuso e accessibile solo su prenotazione.
INFORMAZIONI GENERALI
Appuntamento: h. 12.15, Piazza Bocca della Verità, 16.
Quota di partecipazione: visita guidata €8 (Soci 2019), €10 (non Soci)+ Biglietto di ingresso al sito: gratuito possessori MIC Card; oppure €4 (intero)/€3 (possessori di Bibliocard e Metrebus annuale).
Minimo partecipanti 5 persone, massimo 12.  Prenotazioni entro mercoledì 5 giugno h. 14.00.


Giovedì 13 giugno, h. 16.45

CAMPIDOGLIO DA SCOPRIRE: L'INSULA DELL'ARA COELI (apertura straordinaria)

Tra il Vittoriano e la scalinata dell’Ara Coeli sono visibili i resti di un interessante complesso storico messo in luce durante le demolizioni degli anni Trenta del Novecento per l’apertura dell’odierna Via del Teatro di Marcello.
Entreremo all’interno del sito per vedere le strutture di un' insula romana, l'edificio abitativo a più piani con botteghe al piano terra, e capire come vivevano gli inquilini in queste scomode e spesso pericolose abitazioni che prendevano in affitto.
Vedremo le successive fasi storiche del complesso: il campanile romanico e gli affreschi trecenteschi della Chiesa di San Biagio trasformata nel Seicento nella Chiesa di Santa Rita che nel Novecento fu smontata e ricostruita tra il Teatro di Marcello e l’odierna Piazza Campitelli!
INFORMAZIONI GENERALI
Appuntamento: h.16.45 ai piedi della scalinata dell'Ara Coeli. 

 Quota di partecipazione: €8 (Soci 2019), €10 (non Soci)+ biglietto di ingresso: gratuito per i possessori MIC Card; oppure €4 (Intero), €3 (ridotto possessori Metrebus, Bibliocard, insegnanti). Durata: 1h30. Minimo partecipanti 8 persone, massimo 20.
Prenotazioni entro mercoledì 12 giugno, h. 14.00.

 



Sabato 15 giugno, h. 17.00

ARCHEOLOGIA NEL PARCO DELLA CAFFARELLA
Una splendida passeggiata storico-naturalistica nel Parco dell'Appia Antica per scoprire la storia della Valle della Caffarella, del suo casale cinquecentesco e dei numerosi resti archeologici conservati all'interno del Parco:dal Ninfeo di Egeria al cosiddetto "Tempio del dio Redicolo" ai numerosi resti di tombe e alla storia del sacro fiume Almone. Finiremo il percorso godendoci un tramonto primaverile in uno degli ultimi angoli conservati della Campagna Romana Appuntamento : h. 16.45 in Via Appia Antica 58, davanti il Punto Informativo del Parco.
Quota di partecipazione: visita guidata €8 (Soci 2019), €10 (non Soci). 
Durata: 2h30 circa.  Minimo partecipanti 8 persone, massimo 20.


PER PARTECIPARE
Per partecipare alle nostre attività è necessario prenotarsi, indicando i nominativi dei partecipanti, con una delle seguenti modalità:
- inviare una mail a : pan.archeologia@gmail.com
- telefonare (o inviare un messaggio) al numero: 393 31 00 313
Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci!
Lun-Ven h. 15-19.00
Sab h. 9.30-18.30


 



Nessun commento:

Posta un commento